Installare gdb per Pro Tools nel Mac (1ª parte)

Pro Tools è uno standard arrivato alla versione 10. Io ho comprato nel 2009 con una scheda Avid il Pro Tools LE 8.0.4 e dopo un mese è uscito il Pro Tools 9 che non aveva più bisogno di hardware proprietario.

Comprerei pure Pro Tools 10 ma costa circa 300 euro e non me lo posso proprio permettere (anche perché avrei bisogno prima di un computer nuovo), inoltre io uso Pro Tools e anche se ho lavorato con Logic Pro e Cubase per anni, adesso voglio solo lui!

Scaricare un Pro Tools per Mac funzionante illegalmente è molto difficile per via di Ilok. Nelle versioni che avrete scaricato avrete letto le istruzioni del foglio di testo chiamato di solito “Readme”:

 

Install instructions:

0. Make sure you have gdb installed. Test by typing “gdb test” into terminal.

1. Uninstall any versions of Pro Tools that are already installed

2. Install Pro Tools, Complete Production Tookit 2 and HEAT (in the optional installers folder) from the full iso. Download from here.

3. Use the [K]’ed installer to overwrite the necessary files

4. Launch Pro Tools from the loader and everything should work as expected

 

Il mio problema è stato non trovare “gdb” installato nel computer:

-apro un terminale e scrivo “gdb test”

-la risposta è “commando not found”

Come installare gdb?

 Scarica Xcode per la propria versione sul sito della apple:

installare Xcode, aprirlo e cliccare su Preferences—–>Downloads—->Components ed installare “Command Lines Tools”.

Finita l’installazione che impiegherà un po’, chiudere Xcode

Scaricare ed installare Macports per la propria versione in .pkg

aprire un nuovo terminale e scrivere: “sudo port -v selfupdate” e dopo: “sudo port install gdb”, premere invio e vi chiederà la password di sistema.

Alla fine del processo potrete aprire un terminale e scrivere “gdb test”: questa volta gdb risulterà installato, adesso possiamo procedere ad installare Pro Tools.

This entry was posted in computer, laboratori sul suono and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.