Category Archives: gli arditi pentiti

arditi o no ci ripensano

#nosiae solo a parole?

  Cesare Basile, rifiuta di ritirare il premio Tenco dopo alcune polemiche tra gli organizzatori del premio e il Teatro Valle Occupato (leggi qui). Cesare Basile fa benissimo, è una scelta coraggiosa! Cesare Basile però, come tanti altri musicisti di … Continue reading

Posted in gli arditi pentiti | Tagged , , , , | 2 Comments

madonna fatti arrestare!

quanto tempo! niente, volevo dire solamente a madonna che potrebbe fare qualcosa di trasgressivo una volta in vita sua. in russia è illegale fare propaganda omosessuale, dovrebbe dal palco prendere posizione, tanto non la arrestano ad una così potente. madonna, … Continue reading

Posted in gli arditi pentiti | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su madonna fatti arrestare!

(e sti cazzi) “Hanno ucciso l’uomo ragno” compie vent’anni

Tutto mi sarei aspettato, ma la compilation dedicata agli 883 da parte di una certa musica indipendente, va al di là della mia fantasia (anche la più perversa). Si legge in rete: Non è tanto questione di apprezzamento o critica: è … Continue reading

Posted in gli arditi pentiti | Tagged , , , , , , , | Commenti disabilitati su (e sti cazzi) “Hanno ucciso l’uomo ragno” compie vent’anni

Gheddafi e lo spettacolo

foto da QUI apprendiamo che nelly furtado donerà in beneficenza il cachet ricevuto nel 2007 da gheddafi. Invece si trova ancora online un’intervista a pietra montecorvino che nel 2009 andò a cantare dal rais e tornò troppo entusiasta. L’intervista dal … Continue reading

Posted in gli arditi pentiti | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Gheddafi e lo spettacolo

Syd Barrett e i veri Pink Floyd

http://www.youtube.com/watch?v=82IqwKB_qSo questo video mi piace molto e lo dedico ad Albert Hofmann. C’è un giovane Syd Barrett ed un pugno di amici, che sperimentano l’ LSD…siamo nella lontana estate del 1966. Non nascondo di amare follemente il primo disco dei … Continue reading

Posted in gli arditi pentiti | Commenti disabilitati su Syd Barrett e i veri Pink Floyd