Syd Barrett e i veri Pink Floyd

http://www.youtube.com/watch?v=82IqwKB_qSo

questo video mi piace molto e lo dedico ad Albert Hofmann. C’è un giovane Syd Barrett ed un pugno di amici, che sperimentano l’ LSD…siamo nella lontana estate del 1966.

Non nascondo di amare follemente il primo disco dei Pink Floyd "The Piper at the Gates of Dawn", quello con Syd, a mio avviso il più bello e forse l’unico di un gruppo decaduto precocemente (anche nel secondo però lo spirito di Syd Barrett è ancora vivo, nonostante suoni solamente in un pezzo).

This entry was posted in gli arditi pentiti. Bookmark the permalink.