bossi ci viene a rompere il culo

    

Non mi interessa parlare del lodo
Alfano, il solito Berlusconi, Beppe Grillo e Napolitano. Della
giornata giornalistica mainstream di ieri mi ha colpito la frase di
Bossi, quella sulla guerra, sul fatto che la Lega porterebbe il
popolo a combattere non so dove, quando e per quale ben preciso
motivo.

Facendosi due piccoli conti e
ricordando che nel 2008 la percentuale dei votanti nel 2008 della
Lega Nord è stata dell’ 8.3%, vorremmo capire di chi dobbiamo avere
paura che ci viene a rompere il culo. Inoltre di questo 8.3% almeno
un 4% avrà più di 60 anni, un 3% saranno ubriaconi e il resto dei
giovinastri che cantano canzoni contro i Napoletani.

Inoltre il totale degli abitanti in
Italia è di 60.114.021 suddivisi in:

abitanti del Mezzogiorno d’Italia:
20.855.676

+ Lazio: 5.637.063

+ Toscana: 3.714.807

+ Umbria: 895.280

+ Marche: 1.552.968

TOTALE: 32.655.794

immaginiamo la percentuale di gente del
Sud Italia che vive al Nord e la quantità di migranti e quelli che i
leghisti li odiano

Di chi dobbiamo avere paura? A quando
questa guerra?

Potreste dirmelo in tempo che avverto i
tipi del lavoro e mi trovo un low-cost per tornare in Italia per
partecipare?

grazie

 

This entry was posted in arte NO arte, meglio di no. Bookmark the permalink.