caterina bueno


ho appena appreso che il 16 luglio è
morta a firenze caterina bueno, una delle più grandi
ricercatrici del canto popolare e fomidabile interprete. io l'ho
conosciuta due anni fa, ho suonato prima di lei a firenze durante la
biennale di arte e anarchia, dal vivo era ancora formidabile anche se
non aveva quasi più voce. io non riuscivo a guardarla negli
occhi per timidezza, pensavo a quello che lei ha fatto negli anni, mi
appariva immensa in quel corpo esile.

This entry was posted in arte E rivolta: gli arditi dell'arte. Bookmark the permalink.

1 Response to caterina bueno

  1. vincenzo giordano says:

    ciao. il mio nome é vincenzo giordano. vorrei ricordare caterina bueno e la sua grande umanità. il mio/nostro incontro con caterina avvenne nel 1997 a san lorenzo del vallo (CS). nel mese di agosto assieme ai soci dell’associazione culturlae “‘A Fajiddha”, organizzammo un suo concerto nei pressi del castello. le telefonai “Caterina ciao il mio nome é vincenzo vorremmo che tu venissi a san lorenzo del vallo a suonare dimmi quant’é il tuo contributo, tre milioni rispose lei. caterina tu li meriti ma la nostra é un’associazione che si batte per la riscoperta delle tradizioni popolari ed il recupero del castello. allora cambia tutto veniamo per un milione. partirono da firenze per la calabria con una macchina quattro musicisti tra i quali valentino santagati. il concerto fu di quelli che non si dimentaicano. l’associazione ne conserva ancora una copia della registrazione. grande e dolce caterina non ti dimenticheremo mai. ciao.

Comments are closed.