al parlamento col campari e gin

questa volta berlusconi e veltroni mi hanno fregato. mi ero convinto che si fossero messi d’accordo per far cadere mastella e il governo, perchè volevano smollare i loro rispettivi alleati.

fini invece fa un partito con berlusconi e veltroni rimane solo come un coglione; tutti i fasci andranno ancora più a destra dove c’è solo l’imbarazzo della scelta: storace, la mussolini, lega. il nuovo partito delle libertà diventa ancora più clericale nonostante dica in giro di essere un partito liberale.

io non ci capisco poi tanto, potrei anche non pensarci visto che non sono mai andato a votare ma la politica interna mi diverte: un po’ come i ragazzini e le casalinghe si guardano "amici", io leggo gli articoli sui nostri politicanti per rilassarmi il pomeriggio. però sto iniziando ad annoiarmi, mi mancano i bei tempi del ’94 quando arrivo l’uomo nuovo, mi mancano le grosse promesse e tutto mi è sempre più simile alle scene che ho visto e sentito in anni di militanza al bar.

mi dispiace per la gente che continuerà ad andare a votare, anche se saranno molto pochi questa volta, penso che faranno a sorteggio o giustamente penseranno di votare veltroni che è il peggio del peggio…masochisti!!! 

This entry was posted in arte NO arte, meglio di no. Bookmark the permalink.