ovviamente contrari ad ogni forma di detenzione e repressione

sfogliavo repubblica online che, oltre ad essere un giornale di merda, diventa ancora più merda mettendo degli articoli di gossip.

ovviamente io non credo nella detenzione

ovviamente so per certo che se si aprissero tutte le carceri, adesso, subiro, ora, cambirebbe tutto ed in meglio, senza quel bordello che vorrebbero farci credere i potenti; non sto qui a discuterne, perchè ci sono molti compagni che si occupano specificatamente di anticarcerario.

un'idea a dir poco stravagante, potrebbe essere quella di lasciargli il carcere: cioè che i potenti, i legalisti e tutti quelli che ci credono se lo tengano. questo significa che i loro perversi meccanismi repressivi, possano continuare ad esistere solo per chi ci crede.

attenzione, voi direte: ma la gente non riesce ad immaginare una collettività senza le patrie galere per ignoranza e cose del genere; infatti, pian piano, il carcere sarebbe solo di quei potenti che, oltre a crederci, ci guadagnano.

esempio: oggi "attaccano" mastella, domani prodi, poi d'alema, poi ancora fini e borghezio…potrebbero divertirsi a farsi i tatuaggi usando il tappo della bic come colore e cucinando succulente minestre. potrebbero inventare anche un nuovo simbolo da tatuarsi come…non so…i 10 punti, simili ai dieci comandamenti.

dopo queste cazzate vi lascio con la foto segnaletica di bill gates….ciao 

 

 

This entry was posted in gli arditi pentiti. Bookmark the permalink.

2 Responses to ovviamente contrari ad ogni forma di detenzione e repressione

  1. nto says:

    ciao bell’uccello del malaugurio, se vuoi discutere elimina l’anonimato!
    grazie

  2. friz says:

    dimmi però, se TIZIO stupra tua madre e tua sorella…e poi, non potendo esssere chiuso in carcere (stando ai tuoi criteri) torna dopo 2 mesi e stupra anche la tua ragazza, come la vedi?

Comments are closed.