mayday Oporto occupa supermercato

“pingo doce” è una catena di supermercati presente in tutto il Portogallo. si caratterizza per essere il supermercato meno popolare ma con più scelta di cibo di qualità a prezzi competitivi.

dal blog dei compagni del movimento FERVE (Fartas/os d’Estes Recibos Verdes, stufe/i di false partita IVA), apprendo che ieri, 1 maggio, durante la mayday a Oporto, i compagni hanno occupato simbolicamente due supermercati “pingo doce” aperti.

questo primo maggio il “pingo doce” è rimasto aperto quasi in tutto il Portogallo scontando la merce del 50%; in molti casi, per la quantità di gente accorsa a comprare è dovuta intervenire la polizia.

il movimento FERVE ha simbolicamente occupato due supermercati dichiarando che il “pingo doce” si permette di rimanere aperto il primo maggio e fare sconti, pagando una miseria i lavoratori soggetti a continui abusi. Inoltre il proprietario della catena utilizza una sede in Olanda per non pagare le tasse in Portogallo.

 

 

This entry was posted in compagni, Portoghesi and tagged , , , , . Bookmark the permalink.